Dr. Death crea la macchina del suicidio e aumenta il rischio dei suicidi: come funziona

E’ stata creata la macchina del suicidio, con cui si potrà morire senza provare alcun dolore. Si tratta di una creazione svolta da uno scienziato, la quale potrebbe solo aumentare il tasso dei suicidi. Le ultime notizie rivelano che il dottore, chiamato Dr. Death, ha fondato anche un’organizzazione che appoggia l’eutanasia e ha scritto un manuale sul suicidio. L’uomo è convinto del fatto che la sua nuova macchina possa aiutare i suicidi a morire in pace.

CREATA LA MACCHINA DEI SUICIDI DA DR DEATH ULTIME NOTIZIE: IL DOTTORE AGEVOLA LA MORTE VELOCE E INDOLORE

Dr. Death ha inventato la macchina del suicidio, per agevolare la morte di tutti coloro che vogliono togliersi la vita. Tale creazione solo ad aumentare il tasso di suicidi. Oggi si contano 800 mila persone suicide ogni anno e molti altri che tentato di uccidersi. Si tratta di un’innovazione realizzata dal medico australiano Dr. Philip Nitschke, conosciuto anche come Dr. Death. Quest’ultimo è il fondatore dell’organizzazione che sostiene l’eutanasia volontaria ed è l’autore del libro che fa da manuale per coloro che vogliono togliersi la vita, The Peaceful Pill. Il dottore ha rivelato di essere convinto del fatto che la macchina possa aiutare le persone infelici a morire in pace, senza provare alcun dolore. Inizialmente, il medico australiano parlava solo di eutanasia per coloro che purtroppo sono malati terminali. Ora, però, sembrerebbe aver preso completamente un’altra direzione. Infatti, pare convinto che ogni individuo debba avere l’opportunità di scegliere se vivere o morire.

COME FUNZIONA LA MACCHINA DEI SUICIDI: INSORGONO ACCUSE E CRITICHE

Proprio per dare la possibilità alle persone di morire in pace, Dr. Death ha inventato una macchina speciale. Stiamo parlando della capsula Sacro dei Paesi Bassi. Qui, chiunque può porre fine alla sua vita in modo del tutto legale. La macchina del Dr. Death non ha bisogno dell’aiuto di nessun medico per funzionare. E’ stato lo stesso creatore a dichiararlo, dopo aver annunciato che la gente che vuole morire non deve per forza essere gravemente malata. La “macchina della morte” è composta da una capsula che rappresenta una bara, la quale usa azoto liquido. Quest’ultimo inizierà a fluire non appena una persona si siederà nella macchina. Per qualche minuto si sentirà disorientata e avvertirà una sensazione simile a quella che si ha quando si bevono troppi drink, rivela il dottore. Dopo pochissimi minuti, la persone perderà conoscenza fino a morire in soli cinque minuti. La capsula è composta anche da una finestra, utile nel caso in cui la persona sentirà la necessità di uscire dalla macchina dopo aver cambiato idea. Pertanto, la capsula si aprirà, dopo aver cliccato sulla finestra di emergenza. L’ossigeno inizierà a fluire. Questa creazione è stata protagonista di moltissime critiche, in quanto potrebbe essere messa in commercio. In questo modo aumenterebbe il tasso di suicidi.

FONTE: Dr. Death crea la macchina del suicidio e aumenta il rischio dei suicidi: come funziona